10/09/07

GLOSSARIO ITALIANO - LADINO CADORINO (VENAS)





Inizio a pubblicare un glossario ITALIANO - LADINO (VENAS). Le sue caratteristiche sono le seguenti:

1) Il glossario è compilato nella versione ITALIANO - LADINO, perché, a mio parere, questo può aiutare maggiormente i giovani (e non solo) a ricordare le vecchie espressioni dialettali, sempre più in disuso nel linguaggio odierno. (Ho aggiunto recentemente anche la versione LADINO - ITALIANO:
http://archivioladin-venas.blogspot.com/2007/09/glossario-ladino-cadorino-venas.html )

2) Per alcune voci, ad esempio "angelo", sono riportate le varie dizioni, a partire dalla più antica, àndol, a àngel, e omettendo l'attuale, "angelo", che evidentemente non è più ladina. Per altre voci, come "giglio", viene riportata la dizione originale dél (plurale déi), e quella attuale, "giglio". Esistono poi alcune rare voci, definitivamente scomparse, come pulchèrla (bella), che sono presentate a scopo solamente storico, con l'indicazione (arc.) = arcaico.

3) Ho aggiunto delle frasi idiomatiche, che intendo possibilmente ampliare. In corrispondenza di certe voci, verranno inserite brevi annotazioni storiche, aneddoti curiosi, scritti in italiano o in dialetto. Recentemente ho aggiunto brevi biografie di personalità di Venas del secolo scorso.

4) Lo scopo della presente raccolta inizialmente era quello di presentare le parole più comuni o più caratteristiche, ma con il procedere del lavoro è stata notevolmente ampliata la gamma delle parole. Particolare attenzione verrà data agli avverbi e alle forme avverbiali antichi, di cui noto la quasi totale scomparsa e sono inclusi alcuni termini caratteristici della lavorazione degli occhiali. Vi sono, in misura crescente, varianti di parole di altre località cadorine. Verranno anche gradualmente riportati i nomi dialettali dei paesi e delle borgate del Cadore e delle vallate vicine.

5) Per le voci descritte dettagliatamente in altri miei Post, es. casa, chiesa, famiglia, verrà inserito, alle voci medesime, un link di rimando.

Giancarlo Soravia “Capoto”



VAI AL GLOSSARIO:

HOME PAGE


ABBREVIAZIONI E NOTE

A-B

C-D

E-F

G-I

L-M

N-O

P-Q-R

S

T-U-V-Z

APPENDICE I (PAROLE DI INCERTO SIGNIFICATO - TESTI E SITI CITATI)

APPENDICE II (NOTE GRAMMATICALI)

APPENDICE III (DATI ANAGRAFICI E DECORAZIONI DEI CADUTI DI VENAS)

APPENDICE IV (SEGNI DI CASA DELLE FAMIGLIE DI VENAS)


Per i nomi delle piante della provincia di Belluno, ho completato (14/3/2009) la pubblicazione del manuale dell'Ispettore Forestale Pietro Soravia del 1877 "Tecnologia Botanico-Forestale della Provincia di Belluno". Nell' APPENDICE del Blog è riportato lo straordinario numero di varianti, in Provincia, dei nomi delle piante registrato dall'autore:
http://blog-cadorin-books-pietrosoravia.blogspot.com/2009/02/appendice.html
Ho poi aggiunto una II^ APPENDICE, che è il medesimo elenco di cui sopra, però ordinato secondo il nome italiano delle piante:
http://blog-cadorin-books-pietrosoravia.blogspot.com/2009/02/ii-appendice_02.html


ARTICOLI PIU' LETTI SU ALTRI BLOG DELL'AUTORE: LA FINE DEL DISTRETTO CADORINO DELL'OCCHIALE (e dei patrioti)
http://archivioblog-cadorin.blogspot.com/2007/05/la-fine-del-distretto-cadorino_14.html

RIEPILOGO DELLE ATTIVITA' DEL SETTORE DELL'OCCHIALERIA NEL COMUNE DI VALLE DI CADORE (BL)
http://blog-cadorin-books-pietrosoravia.blogspot.com/2010/06/riepilogo-delle-attivita-di-occhialeria.html